Regole e… caos: i casi estremi del regolamento e quelli più strani

Regole e… caos: i casi estremi del regolamento e quelli più strani

Ceferin vuole rivedere la regola del fuorigioco, perché, a suo giudizio, in questo momento, è un “casino”. Tuttavia altre regole più o meno conosciute sono legate a diverse curiosità.

di Redazione Il Posticipo

RACCATTAPALLE

Succede, soprattutto nelle serie minori, che qualche raccattapalle ben addestrato si metta dietro la porta e spazzi via palloni che stanno per entrare in rete. Che succede se l’arbitro se ne accorge? Se è un’azione di gioco o un calcio di punizione, l’arbitro deve rimettere in gioco il pallone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy