Regole e… caos: i casi estremi del regolamento e quelli più strani

Regole e… caos: i casi estremi del regolamento e quelli più strani

Ceferin vuole rivedere la regola del fuorigioco, perché, a suo giudizio, in questo momento, è un “casino”. Tuttavia altre regole più o meno conosciute sono legate a diverse curiosità.

di Redazione Il Posticipo

PRENDERE FISCHI PER… FISCHI

fischietto-e-cartellini-2

Succede a volte che qualche buontempone si porti un fischietto allo stadio e tragga in inganno i calciatori. E che succede se qualcuno, sentendo un fischio, prende la palla con le mani in area pensando che il gioco sia fermo? Niente rigore, ma rimessa dell’arbitro. Occhio però, perchè se il direttore di gara non sente il fischio…di troppo sono guai…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy