Real Sociedad e Bilbao, accordo con la Federazione: la finale non varrà l’Europa ma si giocherà con i tifosi

Le due società hanno portato sino in fondo il loro progetto. Meglio perdere l’Europa che giocare una finale tutta basca senza tifosi.

di Redazione Il Posticipo

Real Sociedad e Bilbao hanno vinto a prescindere del risultato finale di Copa del Rey: finale con i tifosi. L’ultimo atto della coppa di Spagna non varrà l’Europa, ma pazienza. I due club, come riportato da Marca  hanno ottenuto la possibilità di giocare la finale di Coppa a porte aperte e con il pubblico, in una data ancora da stabilire.

FEDERAZIONE –  L’accordo arriva dopo l’annuncio da parte della UEFA. Se il titolo di Coppa non viene giocato entro le date stabilite, la posizione in Europa League passerà dunque a chi centrerà il settimo posto in campionato. Poco importa. Athletic e Real Sociedad decidono di dare la priorità alla festa dei loro tifosi. La Federazione calcistica spagnola, da parte sua, ha pienamente l’accordo di entrambe le squadre sul fatto che la finale debba essere giocata con il pubblico quando le circostanze lo consentono.

DATA – Resta da capire la data. I due club in un comunicato, spiegano che la finale si terrà al momento giusto durante l’anno 2020 o 2021, sempre prima della fine della prossima stagione. Il comunicato del resto è abbastanza chiaro: la volontà è che la Copa del Rey tutta basca si giochi davanti al pubblico. “I presidenti di Athletic Club e Real Sociedad, finalisti del campionato Copa del Rey , dopo aver incontrato il presidente della Royal Spanish Football Federation, hanno concordato di richiedere che la finale può essere tenuta con il pubblico e ufficialmente, a porte aperte, in una data futura da stabilire di comune accordo tra le tre parti.Il desiderio e la volontà di entrambi i club è sempre stato, ora e prima, di giocare la finale con la presenza dei nostri tifosi”.

TITOLO – Nonostante il… ritardo, entrambi i club hanno richiesto che la sfida valga comunque un titolo ufficiale. “L’Athletic Club e la Real Sociedad vogliono che la Royal Spanish Football Federation garantisca che la finale di Coppa sia considerata come una competizione ufficiale e pertanto assegni  un titolo. Per fare ciò, hanno richiesto al Segretariato Generale un accordo per modificare il calendario..Con questa decisione, Athletic Club e Real Sociedad vogliono valorizzare uno degli eventi sportivi più prestigiosi e tradizionali che possono essere giocati nel calcio mondiale, unico in questa edizione, e farlo insieme ai loro tifosi,  abbonati, soci e tifosi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy