Real, senza CR7 si cambia: con Zidane la miglior difesa degli ultimi 32 anni…

Real, senza CR7 si cambia: con Zidane la miglior difesa degli ultimi 32 anni…

Un Real Madrid assolutamente camaleontico: la “Casa Blanca” senza cr7, ha la porta… blindata. Appena 12 gol subiti. Per trovare qualcosa del genere occorre tornare alla stagione 1987/1988

di Redazione Il Posticipo

Casa Blanca… con la porta blindata. Con CR7 la migliore difesa di Zidane è stata l’attacco. Senza i contributi del fuoriclasse portoghese, il tecnico ha evidentemente cambiato registro. In primis, non prenderle. Considerando che non si parte più dall’1-0, meglio non prenderle. Il ragionamento fila. E funziona. Secondo le statistiche riportate da AS, questo è il Real meno battuto degli ultimi 32 anni.

12 GOL  – I numeri parlano chiaro e non lasciano spazio alle interpretazioni. Del resto, la matematica, anzi, in questo caso, l’aritmetica, non è un opinione: il Real Madrid ha conclusi le diciannove giornate del girone d’andata con appena 12 gol subiti, un record senza precedenti dalla stagione 1987-1988, quando c’era il mitico Buyo in porta . I dati, fra l’altro, sono in netto contrasto con quelli della scorsa stagione, quando i blancos si erano presentati al giro di boa con parecchia acqua imbarcata a bordo: 24 gol subiti, esattamente il doppio di quelli che ha adesso. Il secondo peggior risultato in assoluto, considerando che sono nel 2008/2009 si era visto di peggio con 27 reti subite da Casillas nell’anno di Schuster e Juande in panchina.

COURTOIS – Oltre all’organizzazione difensiva, evidentemente registrata a dovere, Zidane conta anche su un numero uno particolarmente affidabile. Courtois è in assoluto fra i migliori interpreti del ruolo: in generale il belga ha mantenuto la porta inviolata per la terza partita consecutiva e la differenza con il suo collega è evidente. Quando Areola è stato chiamato in causa, ha subito tre gol in altrettante partite che ha disputato: due con il Granada e uno con l’Alaves. La migliore difesa, in casa blanca, è… la difesa.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy