Real, Reinier si avvicina e Filipe Luis fa paragoni scomodi: “È più forte di Kakà”

Real, Reinier si avvicina e Filipe Luis fa paragoni scomodi: “È più forte di Kakà”

I blancos vogliono piazzare un colpo di mercato in prospettiva: il 17enne Reinier può lasciare il Flamengo per 35 milioni di euro. L’esperto terzino Filipe Luis in forza al club brasiliano ha fatto un paragone scomodo parlando del giocatore che piace al presidente Florentino Perez

di Redazione Il Posticipo

Dopo Vinicius e Rodrygo Goes, Zinedine Zidane potrebbe avere presto un’altra stellina brasiliana a sua disposizione. Il Real Madrid è pronto a chiudere un altro affare per un giocatore proveniente dal Brasile: il 17enne Reinier che si è messo in luce col Flamengo vincitore della Coppa Libertadores in rimonta contro il River Plate. Il club di Florentino Perez sarebbe intenzionato a spendere 35 milioni per portare a casa un giocatore dal grande potenziale come confermato da Felipe Luiz, l’ex terzino dell’Atletico Madrid volato in Brasile dopo le stagioni vincenti agli ordini del Cholo Simeone.

PARAGONE – Secondo Felipe Luis, come riporta goal.com, se il Real comprerà Reinier farà un “grande affare”. L’ex terzino dell’Atletico e attuale compagno del giovane calciatore non si è limitato ad elogiare il giovane calciatore, ma si è spinto oltre ai microfoni di Marca facendo un paragone persino scomodo: “Reinier mi ricorda Kakà che giocava a testa alta ed era letale. Reinier ha anche più qualità, quando si trova con le spalle alla porta. Il tempo dirà se è più forte o meno di lui”.

PROFILO – Paragone scomodo a parte, Reinier è vicinissimo a sbarcare in Europa. Filipe Luis ha confermato le ottime qualità del giocatore scelto dal Real: “Mi ha sorpreso perché a 17 anni sceglie sempre l’opzione migliore. Sa passare il pallone e giocare a testa alta. È davvero un grande giocatore, mi congratulo col Real. Non è pronto al 100%, ma ha un potenziale enorme e un grande futuro. Nessuno è mai pronto per un salto così a quell’età, ma in futuro sarà un grande giocatore”. Reinier ha debuttato tra i professionisti nel luglio 2019, però ci ha messo davvero poco per conquistare tutto il Flamengo, vincendo la Coppa Libertadores e sfiorando il successo al Mondiale per Club.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy