Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Real, quanto manca CR7! Senza i gol del portoghese, il Barcellona opera un sorpasso storico…

Quanto manca Ronaldo al Real Madrid? Abbastanza, soprattutto sotto porta. Da quando è arrivato alla Juventus, CR7 è andato a segno 42 volte in Serie A. E quelle reti, al Real Madrid, non gliele ha...ridate nessuno. Al punto che nel fine...

Redazione Il Posticipo

Quanto manca Ronaldo al Real Madrid? Abbastanza, considerando che dopo l'addio del portoghese le Merengues non sono riuscite più a vincere nulla, escludendo il mondiale per club successivo alla finale di Kiev contro il Liverpool. Il problema della squadra di Zidane non è tanto non aver sostituito il portoghese con altri campioni, considerando che in fondo al Bernabeu è pur sempre arrivato Hazard. La questione sta in un altro numero, quello dei gol. Da quando è arrivato alla Juventus, CR7 è andato a segno 42 volte in Serie A. E quelle reti, al Real Madrid, non gliele ha...ridate nessuno. Al punto che nel fine settimana di Liga è arrivato un sorpasso storico.

SORPASSO - Come riporta Goal, i blaugrana, con i cinque gol realizzati all'Eibar (quattro dei quali di un...riposatissimo Messi), hanno superato i blancos per quanto riguarda il numero di gol segnati in Liga. 6151 contro 6150, con il Real che non è stato in grado di riacciuffare e superare i rivali di sempre, perdendo invece senza segnare contro il Levante. E dunque, dopo 91 anni, i catalani tornano in vetta nella classifica perpetua delle reti segnate in campionato. L'ultima volta è stata...durante la prima edizione della Liga, vinta dal Barça. E neanche a fine stagione, perchè anche in quel caso, a far registrare più gol al termine del campionato era stato il Real.

SOSTITUTI - Dunque, chi sta facendo la differenza nello scontro eterno tra le due potenze del calcio spagnolo? Messi e...Ronaldo, uno con la presenza e l'altro con l'addio. Da quando il portoghese ha lasciato la Liga, la Pulce ha messo a segno 54 gol in partite di campionato. Il miglior marcatore del Real dall'estate 2018 è Benzema, fermo a 34. Ma in fondo non è certo colpa del francese, che i gol li ha sempre fatti in carriera. A mancare al conteggio sono quelli di CR7. Quelli che lo hanno sostituito nell'attacco del Real (Isco, Asensio, Mariano Diaz, Hazard,  Jovic, Vinicius, Rodrygo e si può andare avanti) non hanno coperto, neanche tutti assieme, il quantitativo di reti del portoghese. E dunque, il Barça se la ride...