Real Paperone: vincere la Supercoppa di Spagna è stato davvero un affare

Real Paperone: vincere la Supercoppa di Spagna è stato davvero un affare

La squadra di Zinedine Zidane ha conquistato il trofeo superando l’Atletico Madrid in finale ai calci di rigore. Un trionfo per Sergio Ramos e compagni anche dal punto di vista economico: il successo contro i cugini significa poter intascare tantissimi soldi

di Redazione Il Posticipo

La nona rende ricchi: Zinedine Zidane ha conquistato il primo trofeo della sua “seconda vita” al Real Madrid. Una bella notizia per il palmarès del club reduce da un’annata mezza disastrosa lo scorso anno in cui si sono avvicendati ben tre allenatori in panchina, un’ottima notizia per le casse della società e per il portafoglio di ciascun giocatore. Conquistare la nuova Supercoppa di Spagna organizzata in Arabia Saudita significa intascare un bel gruzzoletto.

REAL PAPERONE – Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, il Real si è aggiudicato un premio di 12 milioni di euro in quanto vincitore della Supercoppa in base alla distribuzione stabilita dalla Federazione tra le partecipanti al torneo. Ciascun club ha ricevuto due importi: uno per la partecipazione (800.000 euro) e l’altro per i risultati raggiunti nella sua storia (6 milioni al Real Madrid e al Barcellona, 4 all’Atletico e 1,7 al Valencia). Vincendo la finale il Real si è aggiudicato altri 2 milioni. La parte restante è più “commerciale” ed è legata alla presenza nelle conferenze stampa, agli shooting fotografici o agli allenamenti. Il totale fa 12 milioni di euro: davvero tanti soldi.

METÀ CHAMPIONS – I premi non finiscono qui. Dopo il fischio finale di Real-Atletico hanno sorriso parecchio anche gli uomini di Zidane che si sono aggiudicati 150mila euro a testa, una cifra che corrisponde alla metà di quanto i calciatori guadagnano solitamente dopo aver alzato la Champions, un trofeo carissimo alla truppa allenata da Zidane. Insomma, la nuova Supercoppa di Spagna ha diviso l’opinione pubblica, però è stata un affare per il Real.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy