Real Madrid, follie per Mbappè: i Blancos pronti a sborsare 400 milioni per il francese!

Le Parisien parla della volontà del Real Madrid di portare il francese al Bernabeu. Una mossa che certamente farebbe felice Zidane. Ma per strapparlo al PSG serve un’offerta di quelle che non si possono rifiutare. Quasi il doppio di quanto è stato pagato Neymar…

di Redazione Il Posticipo

Nell’estate del 2017, Neymar è diventato il calciatore più costoso di tutti i tempi. Quando il Paris Saint-Germain ha pagato la sua clausola rescissoria di 222 milioni di euro, il brasiliano sembrava destinato a diventare il nuovo numero uno indiscusso del calcio mondiale. E invece non è andata così. Sia perchè i grandi vecchi (Ronaldo e Messi) sono ancora in giro, ma anche perchè il loro erede gioca nel PSG…ma non è O’Ney. Nel giro di due anni, Kylian Mbappè ha messo la freccia e superato il compagno di squadra, sia per considerazione che per titoli del mondo. E ora potrebbe togliergli anche il record.

400 MILIONI – Le Parisien parla infatti della volontà del Real Madrid di portare il francese al Bernabeu. Una mossa che certamente farebbe felice Zidane, che non si fa mai sfuggire l’opportunità di corteggiare il suo connazionale. Ma per strapparlo al PSG serve un’offerta di quelle che non si possono rifiutare. Quasi il doppio di quanto è stato pagato Neymar, 400 milioni di euro. Questa la somma che ci vuole per aggiudicarsi il Campione del Mondo. Una cifra che farebbe paura a chiunque, ma che Florentino Perez potrebbe decidere di investire per assicurarsi il vero erede di Cristiano Ronaldo. Anche perchè Mbappè arriverebbe a Madrid ad appena 22 anni, con un futuro tutto da scrivere.

SOGNO REAL – E persino gli sceicchi, forse, potrebbero cedere di fronte a una somma così spropositata. Dal canto suo il PSG continua a cercare di far rinnovare Mbappè, a cui sarebbero stati offerti 50 milioni di euro a stagione per tenere lontane le sirene del Real. Ma il ragazzino sogna…in Blanco sin da piccolo, con i suoi poster di CR7 sulla parete della camera e un viaggio, risalente ormai a qualche annetto fa, al centro sportivo di Valdebebas che ha lasciato il segno nel cuore del transalpino. Il corteggiamento, dunque, potrebbe andare a buon fine. E pazienza se ci vorranno parecchi milioni. Del resto, le cose migliori si pagano tanto…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy