Real, Kroos abdica: “Il Bayern, ad oggi, è la più forte. Noi sentiamo la pressione di dover vincere”

Blancos in Germania. E Kroos, nel suo paese d’origine, incensa la squadra Campione d’Europa.

di Redazione Il Posticipo

Il Real Madrid torna in Champions dopo la vittoria nel Clasico. La trasferta non è di quelle più agevoli, in casa del Monchengladbach. Blancos a caccia dei tre punti. Kroos, però, in conferenza stampa, precisa immediatamente che il Real non è più la stessa squadra di qualche anno fa. Quella, per intendersi, capace di inanellare tre Champions di fila. Le sue parole sono riprese da Bernabeu Digital.

ABDICA – Il tedesco, per certi versi, abdica dal trono d’Europa. “Il Real è stato grandioso, ma nel calcio tutto può cambiare. Siamo stati i più forti, ma è impossibile esserlo per dieci anni consecutivi. Credo che il Bayern Monaco sia la squadra più forte del mondo in questo momento. Tuttavia non abbiamo certo paura di giocare contro il Monchengladbach. Vogliamo andare in Germania per vincere”. In tal senso smentisce anche un addio alla Spagna. “Mi piace sempre tornare nel mio paese, ma sogno di chiudere la carriera al Real”.

CRITICHE – Inizio di stagione in altalena per il Real. Perde in Champions, poi con il Cadice, e infine stupisce tutti al Camp Nou. “Quando si perde a Madrid le critiche sono sempre feroci, molto di più che in qualsiasi altro club. Noi dobbiamo continuare così e cercare sempre di migliorare. Anche se il mio ruolo non è quello di segnare, posso comunque aiutare la squadra a trovare sicurezza. Abbiamo vinto una partita importante e domani abbiamo un’altra finale”.

PRESSIONE  – La chiave è trovare la continuità di rendimento. “Non è mancanza di concentrazione o motivazione. Giochiamo bene come è accaduto contro il Barcellona e poi a volte la prestazione non viene fuori e perdiamo punti come è accaduto contro  il Cadice. In Champions, però, non ci sono squadre piccole. E dopo la prima sconfitta abbiamo molta pressione in questa partita “.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy