Real, fenomeno globale: i Blancos sono la squadra più…ricercata del mondo!

Qual è il club più…ricercato al mondo? Facile, il Real Madrid. JD Sports ha condotto una ricerca geografica al riguardo e il risultato parla chiaro. Nei cinque continenti, la “Real casa” viene cercata ovunque su Google.

di Redazione Il Posticipo

Qual è il club più…ricercato al mondo? Facile, il Real Madrid. JD Sports ha condotto una ricerca geografica al riguardo e il risultato parla chiaro. Nei cinque continenti, la “Real casa” viene cercata ovunque su Google. Non esiste paese dove non ci sia interesse per i Blancos. Le rivali ci sono, ma sono molto indietro.

 foto: Marca
foto: JD Sports

EUROPA – Interessante la geopolitica delle ricerche europee: il Real Madrid impera, soprattutto dove non ci sono campionati di altissimo livello. Però vi sono alcune eccezioni assolutamente interessanti. La Turchia vuole sapere cosa fa il Barcellona, mentre l’Ucraina si interessa dell’Ajax (forse per i preliminari di Champions della Dinamo). Molto particolare anche la penetrazione del Liverpool nel Nord Europa. In Norvegia e Islanda…si canta “You’ll never walk alone”. E la squadra più…desiderata in Germania? Il Borussia Dortmund. La Groenlandia invece…pare amare l’Arsenal.

foto: Marca
foto: JD Sports

AFRICA – Il Liverpool si prende anche l’Egitto, probabilmente per la presenza di Salah. Per il resto la ricerca su Google nel vecchissimo continente è a forti tinte blancos, con qualche eccezione nella parte sud orientale dove il Manchester United e l’Arsenal la fanno da padrone. Anche in questo caso però il fascino della Corona Reale è innegabile.

15349322188345_1300x0
foto: JD Sports

ASIA – L’Asia è un mercato cui le grandi tengono moltissimo. I top club cercano di conquistare un mercato vergine e densamente popolato, che sta scoprendo la ricchezza e il potere d’acquisto. Ingolosisce ovviamente la Cina, che però sembra già “assegnata”. Il Real domina ovunque tranne che in pochi casi, dove c’è ancora “di mezzo” il Liverpool come in Indonesia. Chelsea qua e là e punte di Arsenal, che però si prende un altro continente, quello oceanico.

15349322205990_1300x0
Fonte: JD SPORTS

AMERICHE – Infine le Americhe, continente piuttosto maculato: in Canada e negli Stati Uniti il Real ha vita piuttosto facile, ma scendendo verso sud le cose cambiano, perché si entra in mercati dove il calcio ha una forte identità. Il Messico cerca il Cruz Azul, mentre l’America Latina si divide a seconda delle big d’oltroceano: River Plate e Flamengo non lasciano spazio in Argentina e Brasile mentre il Real trova interesse in Cile. Il resto del territorio è spartito fra Barcellona (Uruguay) e PSG in Venezuela mentre l’Ecuador è a tinte blaugrana.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy