Real, bilanci e autocritica. Perez: “Per Pogba e Mbappè ci abbiamo provato ma…”

Real, bilanci e autocritica. Perez: “Per Pogba e Mbappè ci abbiamo provato ma…”

Tempo di bilanci a Madrid, con Perez impegnato in una riunione con i soci del club. Sul tavolo degli argomenti, soprattutto, il calciomercato e la passata stagione.

di Redazione Il Posticipo

A Madrid è tempo di bilanci e autocritica. Florentino Perez, presidente del Real, si è unito oggi con alcuni soci del club, un’abitudine del numero uno dei Blancos prima di ogni assemblea generale. Tanti gli argomenti trattati: dal calcio femminile al basket, passando, inevitabilmente, per il mercato di questa estate e gli insuccessi della passata stagione.

MERCATO – Il Real Madrid ha provato a ripetere il mercato faraonico di dieci anni fa, quando la società riuscì a portare in Spagna gente come Ronaldo e Kaka nella stessa sessione di mercato. Questa volta, però, i piani non sono andati secondo le aspettative: Hazard è senza dubbio un grande acquisto, ma i soci non hanno digerito il mancato arrivo di un altro grande nome. Perez si giustifica: “Abbiamo provato a portare Lewandowski a Madrid più di una volta, ma il club non ce lo vende. La stessa cosa è successa con Pogba”. Il francese, infatti, è il nome che più di tutti è stato accostato al Madrid.

FRANCIA – Durante la riunione si è parlato molto del calciomercato, e una volta terminata la questione Pogba, un socio ha spostato l’attenzione di Mbappé, da portare a Madrid ancor prima del centrocampista dello United. Non cambia, però, la risposta di Perez: “Non lo vendono. Certo che ci piace e che proveremo ancora a prenderlo…però non lo vendono”. Riassunto, in poche parole, il problema di andare a cercare giocatori in squadre che non hanno bisogno di fare cassa. Sia lo United che il PSG non si trovano certo in difficoltà economiche, e senza la voglia dei calciatori di cambiare aria, risulta impossibile portare a termine le trattative. La riunione, poi, si è conclusa con un commento sulla passata stagione facilmente riassumibile: vietato ripeterla.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy