calcio

Razzismo in campo: reazioni umane a gesti disumani fra palloni scagliati, appelli social e banane

Redazione Il Posticipo

 PARMA, ITALY - NOVEMBER 13: Mario Balotelli of Italy during the training session ahead of their international friendly match against France on November 13, 2012 in Parma, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

L'ultimo è quello che ha coinvolto Mario Balotelli. Nel match contro il Verona dello scorso novembre, l’attaccante, evidentemente infastidito,  ha fermato il gioco e poi ha scagliato con violenza il pallone verso gli spalti. Un segnale forte e chiaro di una sopportazione giunta al limite. Quindi ha chiaramente lasciato intendere che non avrebbe continuato a giocare. Partita sospesa e richiamo ufficiale, secondo regolamento. La partita si è interrotta per circa cinque minuti.

Potresti esserti perso