Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Ranieri: “Abbiamo passato tre quarti del campionato sott’acqua adesso è il momento di andare in porto”

La Sampdoria travolge il Cagliari e ipoteca la salvezza.

Redazione Il Posticipo

La Sampdoria ha innestato le marce alte. Quattro vittorie nelle ultime cinque partite. Andamento da Champions più che da salvezza, ormai ipotecata. Ranieri si gode la vittoria e commenta la sfida ai microfoni di Sky Sport.

SALVEZZA - "Guai a rilassarci. Il Lockdown ci ha fatto soffrire molto ma poi abbiamo ripreso. I ragazzi che sono tornati stavano bene hanno lavorato a secco poi quando sono tornati in gruppo la squadra è cresciuta, anche se deve sempre essere attenta a non sbagliare. Guai a rilassarsi.  Abbiamo dimostrato che quando siamo determinati e rilassati possiamo vincere ogni partita. Dopo il secondo tempo con l'Inter qualcosa è cambiato. La squadra ha sempre fatto il suo in campo e mi dava e mi dà fiducia. Poi la vittoria a Lecce ci ha aiutato parecchio anche se credo che giocare senza tifosi li abbia penalizzati ma purtroppo questo è il calcio post covid".

PORTO - La salvezza è quasi in tasca si può pensare al futuro. "I ragazzi non hanno mai perso fiducia e convinzione. Quando porteremo poi la nave in porto faremo i conti sul futuro. Noi dobbiamo tenerci fuori da dove siamo stati sino a poco tempo fa. Abbiamo passato tre quarti del campionato sott'acqua adesso è il momento di uscirne definitivamente". Spazio anche per un intermezzo con Pioli. "Il Milan di Pioli mi piace moltissimo. So cosa sta passando mi spiace molto ma sono sicuro che con il suo lavoro in un modo o nell'altro sarà riconosciuto".