Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Rampulla: “Szczesny? Dargli la colpa per il gol del Napoli mi sembra eccessivo”

L'ex portiere, intervenuto a Radio Bianconera, ha difeso l'estremo difensore polacco. Meno tenero, invece, su Sarri...

Redazione Il Posticipo

Le dichiarazioni  post Juventus - Napoli di  Sarri  continuano a far discutere. Michelangelo Rampulla è intervenuto ai microfoni di "Terzo Tempo" in onda su Radio Bianconera.

SZCZESNY - Rampulla ha parlato anche di chi oggi difende la porta della Juve che in passato è stata anche la sua. L'ex portiere bianconero ha parlato dei 42 anni di Gigi Buffon e poi dell'estremo difensore polacco: "Ho provato a chiamare Gigi, ma non ha risposto, forse era impegnato. Non mi piace fare gli auguri sui social, sono cose che non mi appartengono. Gli auguri si fanno in privato. Szczesny? Dargli la colpa per i gol di Napoli mi sembra eccessivo, il tiro sul primo gol però non mi è sembrato irresistibile. Negli ultimi anni i portieri lavorano di più sulla parte fisica che sulla tecnica. E  tanti, non mi riferisco a Szczesny, ma faccio un discorso in generale".

"FRASE INFELICE" -  Capitolo Sarri. Le dichiarazioni post partita hanno fatto... "rumore".  Rampulla "perdona" quanto detto sul Napoli, ma rimarca le frasi sui rigori... "Ho trovato le parole di Sarri a fine gara in linea col personaggio, è normale che dopo tanti anni passati al Napoli dica una frase del genere, anche se questa cosa non fa piacere ai tifosi della sua attuale squadra. La frase sulla maglia a strisce? Forse voleva essere sarcastico, ma sarebbe infelice per qualsiasi allenatore di qualsiasi squadra, soprattutto alla Juve". Rampulla ha ribadito che il bel gioco non dà garanzie: "Le squadre concrete vincono, il bel gioco lascia il tempo che trova".