Ramos: “Nessuna paura dei fischi”

Ramos: “Nessuna paura dei fischi”

Sergio Ramos sul suolo inglese dopo aver affrontato il Liverpool in finale di Champions League. L’episodio che ha messo fuori gioco Salah, è ancora nitido nella mente di tutti.

di Redazione Il Posticipo

Al via la Nations League anche per Inghilterra e Spagna. A Wembley, la Nazionale dei Tre Leoni, semifinalista nel mondiale russo, è pronta ad accogliere le  Furie Rosse. E i riflettori, sul suolo inglese, non possono che essere puntati su Sergio Ramos, “nemico giurato” dei tifosi del Liverpool.

FINALE – L’episodio è ancora nitido nella mente di tutti: Sergio Ramos, in finale di Champions League, mette letteralmente fuori gioco Salah, con un intervento lontano dall’area di rigore che ha privato il Liverpool del suo uomo migliore. Non si sono risparmiate le critiche della stampa inglese, così come quelle di Klopp, che è tornato più volte sull’argomento. Il capitano della Spagna, però, non teme un’accoglienza negativa da parte del pubblico inglese: “Se la Premier ha qualcosa in più, è perché ha sempre ricevuto i calciatori come meritano. Non ho mai voluto fare male a nessuno ed ho la coscienza tranquilla”.

LUIS ENRIQUE – Non solo i possibili fischi da parte del pubblico inglese. A tenere banco in casa Spagna, nell’ultimo periodo, è anche l’arrivo del nuovo selezionatore. La stampa ha immediatamente messo Luis Enrique, visto dall’Europa come un simbolo del Barcellona, in contrapposizione a Sergio Ramos.  La solita questione: Real  Madrid contro Barcellona, con i giornali spagnoli pronti a ricamare sulla storia. Ci ha pensato Sergio Ramos, però, a bloccare tutto sul nascere, dichiarando l’ottima impressione fatta dall’ex tecnico dei blaugrana: “Non lo conoscevo personalmente, ma la prima impressione avuta è impossibile da migliorare”. Conclude, poi, con un messaggio degno di un capitano: “Una parte della stampa ci ha voluto mettere contro, ma è tutto il contrario: con Luis Enrique ci unisce la Nazionale”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy