Ramos: “Mancano 10 finali, proviamo a vincerle tutte. Cinque cambi ok, direi vitali”

Una serata speciale per El Capitàn che mettendo a segno la rete numero 67 in Liga diviene il difensore più prolifico della storia del campionato spagnolo.

di Redazione Il Posticipo

Il Real Madrid è tornato in campo. Il Real Madrid è tornato a vincere. Sono solo 2 i punti di distanza con il Barça capolista e le speranza di afferrare il titolo sono intatte.

10 FINALI – Protagonista del match, el Capitan. Sergio Ramos. Il suo è un gol storico.  67 in carriera in Liga, quanto basta per  diventare il difensore più prolifico di sempre del campionato spagnolo. Poi un po’ di paura, ma niente di serio. Nessun problema muscolare che possa compromettere la rincorsa al Barcellona e al titolo. Sergio Ramos ha parlato ai microfoni di Movistar LaLiga.  “È un semplice fastidio, un sovraccarico, sono uscito per precauzione. Sono felice per i tre punti, per il ritorno e per aver segnato quel gol. Sono rimaste 10 finali, proveremo a vincerle tutte”.

STADIO VUOTO –  Una sfida giocata in uno stadio vuoto: “Era un po’ strano per tutti. Dopo una così grande disgrazia, con così tanti morti, come capitano voglio dare il mio incoraggiamento a tutte quelle persone che hanno subito la perdita di una persona cara, ma dal male devi ottenere cose positive. Siamo già qui, la ripresa delle attività è una gioia per tutti. Spero che tutte le aziende possano ripartire come l’economia del paese. Fare un passo di nuovo sull’erba è una gioia tremenda, ma vorrei che tutto tornasse ad essere naturale”.

LA RIPRESA – La ripresa non è stata semplice, ma il Rea si è imposto con personalità. “Ci siamo trovati bene, lavorando duramente per mantenere quello stato di forma che avevamo perso. Chiaramente  non puoi giocare tutti i 90 minuti alla stessa intensità, specialmente dopo i primi 45 minuti. I cinque cambi sono vitali aiutano anche Zidane a ruotare gli uomini e distribuire minuti. Credo sia una soluzione vantaggiosa per tutti, anche considerando il caldo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy