Ramos e Florentino Perez, la sosta della verità…

Il periodo di pausa potrebbe portare al rinnovo del Capitan.

di Redazione Il Posticipo

Ramos e il Real Madrid, la telenovela continua. La sosta, però,  potrebbe essere decisiva per il rinnovo del contratto. Come sostiene AS, Florentino Pérez e Sergio Ramos appariranno entrambi in pubblico e per forza di cose dovranno fornire il loro punto di vista sulla questione che tiene banco da ormai diversi mesi.

REAL – La posizione della Casa Blanca è chiara. Il club sostiene di aver aperto le trattative con i rappresentanti di Ramos settimane fa e che la maggior parte delle informazioni finora pubblicate sono speculazioni lontane dalla verità. La sensazione è che tutto possa chiudersi durante la sosta. La pandemia non facilita i negoziati, ma il Real ha comunque chiuso lo scorso anno con un utile di 319mila euro nonostante un fatturato ridotto di 195 milioni. Il club, fra l’altro, deve studiare una soluzione che rientri nel “taglio” del 10%. In questo scenario non è facile rinnovare i contratti al rialzo, dunque per Sergio Ramos si cerca un’altra formula .

RAMOS –  Da parte sua, il giocatore insisterà sul fatto che la sua intenzione è di finire la sua carriera al Madrid. Secondo il quotidano spagnolo Sergio Ramos parlerà del suo rinnovo in occasione della conferenza stampa in occasione di Spagna-Germania. Appuntamento  quanto mai importante per il calciatore del Real che diventerà il calciatore europeo con più presenze in nazionale. A proposito di record, dunque, Ramos potrebbe anche parlare di… fedeltà e far luce sugli scenari di mercato. Le ultime voci riportate dalla Spagna parlano di interessamenti di Juventus e PSG.

RINNOVI – Non sarà comunque una trattativa semplice. La situazione legata ai rinnovi, alla Casa Blanca, è piuttosto complicata. Sul piatto, oltre a quello del Capitan, ci sono altri nomi illustri: Modric, Carvajal, Isco, Lucas Vázquez, Marcelo e Casemiro. E, per tradizione, il Real non è molto aperto con gli ultratrentenni. Per Ramos però è presumibile una eccezione. Purché non alteri i delicatissimi equilibri di uno spogliatoio mai facile…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy