Ramos, clamoroso dietro front: e dietro l’angolo PSG e Juventus osservano…

Doveva essere il giorno di Ramos e Florentino. Nessuno dei due, invece, parlerà. E si aprono scenari di mercato…

di Redazione Il Posticipo

Sergio Ramos, dietro front. Il calciatore avrebbe dovuto presenziare alla conferenza stampa in vista di Spagna – Germania, ma il centrale del Real Madrid ha invertito la rotta. Una scelta “sospetta” considerando che, secondo quanto riportato da AS, la conferenza stampa sarebbe stata incentrata sulla questione del suo rinnovo. Evidentemente ancora lontano, considerando che anche Florentino Perez non parlerà con i media.

RICHIESTE  –  Stallo messicano dunque. Il difensore centrale ha avanzato la sua richiesta. Un biennale. Proposta figlia legittima, dal punto di vista del Gran Capitan, di un finale di stagione straordinario che ha trascinato il Real al titolo. La Casa Blanca però ha un’altra filosofia. Tutti sono utili, nessuno è indispensabile. E nessun calciatore è considerato più importante del club. Per questo, ai giocatori non più giovanissimi.  è sempre stato proposto un solo anno di rinnovo.

TENSIONE – Florentino Perez, fra l’altro, è infastidito dal gioco al rialzo di Sergio Ramos. Non è la prima volta che il calciatore tira sul prezzo. Lo ha già fatto sfruttando l’addio di Casillas quando aveva 29 anni, ed ha ottenuto un ingaggio da superstar. Richiesto, anche pubblicamente, dopo l’eliminazione in Champions con l’Ajax. La “sedicente proposta” dalla Cina, poi, sarebbe stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso e rotto gli argini della trattativa. La pazienza del presidente sembra finita.

ASTA – Se non ci sarà un accordo entro il prossimo  31 dicembre, Ramos sarà libero. E qualora lasciasse la Spagna, gli si aprirebbero diverse porte. Attualmente il calciatore ha un ingaggio di 12 milioni di euro annui. La Juventus è pronta a fare uno sforzo, considerando che non deve pagare il cartellino. Oltre i Pirenei, però, si muove con forza il PSG pronto quasi a raddoppiare la cifra dell’ingaggio del calciatore. 20 milioni l’anno. Un’offerta di quelle che non si possono rifiutare…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy