Rami fa…da paciere in nazionale: “Benzema miglior nove del mondo, Deschamps miglior CT, Francia squadra più forte: vorrei vedere tutti quanti assieme”

Benzema è la punta di diamante del Real Madridc continua a non giocare con la Francia, visto il suo scontro ormai lungo anni con Deschamps. Una storia che ha fatto perdere a Benzema la possibilità di laurearsi campione del mondo nel 2018 e che ferisce particolarmente uno che invece in Russia c’era: Adil Rami.

di Redazione Il Posticipo

Karim Benzema è così, nel bene o nel male fa sempre notizia. Ora come ora, il francese è la punta di diamante del Real Madrid. Da quando è andato via Cristiano Ronaldo, tocca a lui contribuire con i gol ai successi dei Blancos. E se nella scorsa stagione Zidane ha potuto riportare la Liga al Santiago Bernabeu, in buona parte lo deve alle reti del suo connazionale. Che però continua a non giocare con la Francia, visto il suo scontro ormai lungo anni con Deschamps. Una storia che ha fatto perdere a Benzema la possibilità di laurearsi campione del mondo nel 2018 e che ferisce particolarmente uno che invece in Russia c’era.

PASSO AVANTI – Adil Rami non ha giocato un minuto in quel mondiale, ma lo ha comunque vinto. E dai microfoni di RMC ha già più volte spiegato che vorrebbe vedere Benzema giocare con questa Francia. “Mi piacerebbe che Karim facesse un passo avanti verso Deschamps, per il bene dei francesi, della nazionale e per il suo, della sua carriera. Quando vedo questa nazionale, con l’allenatore che abbiamo, il calcio che possiamo giocare, i calciatori tecnici che abbiamo, la velocità. un nuova generazione di talenti penso che mi piacerebbe che il miglior numero nove del mondo, Karim Benzema, giocasse anche lui con la Francia. Perchè la nazionale francese merita avere un Karim Benzema e Karim merita di far parte di questa squadra”.

TUTTI ASSIEME – Un parere che ha causato qualche critica, perchè pare quasi che Rami voglia…obbligare Benzema a seppellire l’ascia di guerra nei confronti del CT. E dunque il difensore ex Milan chiarisce con un video sui social, come riporta AS. “Non pretendo nulla da Karim, dico soltanto che è il miglior centravanti del mondo e che vorrei vederlo con la maglia della nazionale. Già era fortissimo prima, ma ora è semplicemente straordinario, questa è la mia opinione. Karim è il miglior numero nove del mondo, Deschamps è il miglior CT, la Francia è la nazionale più forte e io vorrei vedere tutti quanti assieme”. Molti transalpini sono d’accordo con lui. Chi dovrà affrontare la Francia all’Europeo…un po’ meno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy