Rakitic, niente Italia: “Sarebbe bello indossare la 10 di Reyes”

Rakitic, niente Italia: “Sarebbe bello indossare la 10 di Reyes”

Si parla di mercato, si parla di Rakitic. Il croato piace a moltissimi ma lui strizza l’occhio solo al Siviglia. Oggi, con un pizzico di nostalgia per l’amico Reyes.

di Redazione Il Posticipo

I campionati non si sono ancora conclusi e non lo faranno ancora per un bel po’. Tuttavia già si parla molto di mercato. Di certi, in particolare, non si smette mai di parlare in chiave mercato. Uno di questi è Ivan Rakitic. Il centrocampista del Barcellona sembra in rotta, con il Barça. Poi torna la calma per un po’. E infine si ricomincia. Il croato piace a moltissimi ma lui strizza l’occhio solo al Siviglia.

FELICE – Il centrocampista dei catalani è da tempo sulla lista dei desideri delle due milanesi, per un periodo pare sia stato corteggiato anche dal Napoli ma ora, sembra concentrato sul… passato. Da quando si parla del suo allontanamento dalla Catalogna, lui strizza l’occhio alla sua vecchia casa andalusa, il Siviglia. Monchi non vede l’ora di affondare il colpo. E Rakitic lo anticipa: “Mia moglie vuole che sia felice. Vivremo di nuovo a Siviglia prima o poi, quasi certamente. Lei vuole davvero essere lì con suo padre, sua madre, sua sorella, la famiglia, i suoi amici. Vogliamo stare bene. Per adesso le bambine si divertono con i loro amici a scuola e questa è la cosa importante“.

LIBERA – As ha chiesto a Rakitic se gli piacerebbe indossare la 10 dell’amico Reyes in caso tornasse davvero a Siviglia. Lui, non può tirarsi indietro: “Se fosse possibile sarebbe qualcosa di molto speciale e sarei orgoglioso di poter rendere omaggio al mio grande amico in questo modo. Sarebbe bello, ovviamente. Un momento speciale per potergli dedicare la nostalgia per il numero che portava”. Tra l’altro, qualora il Siviglia riuscisse a trovare l’accordo, il numero sarebbe anche disponibile. Ever Banega, ex Inter, è in partenza da Siviglia e la maglia numero 10 sarà nuovamente libera. Pianeti quasi allineati dunque. Anche se mai dire mai…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy