Rakitic-Bernardeschi, lo scambio torna di moda: la Juventus riprende i contatti con il Barça per il croato

Rakitic-Bernardeschi, lo scambio torna di moda: la Juventus riprende i contatti con il Barça per il croato

Una coppia…si rivede sul mercato dopo un’estate passata assieme Ivan Rakitic e Federico Bernardeschi sono spesso stati nominati come parte di un possibile scambio tra il Barcellona e la Juventus. Poi non se n’è fatto nulla, ma la Signora è tornata alla carica…

di Redazione Il Posticipo

Nel mercato degli scambi si formano coppie davvero improbabili. Alcune scoppiano all’ultimo minuto, come quella composta da Politano e Spinazzola, tornati rispettivamente all’Inter e alla Roma. Altre invece si rivedono dopo…un’estate passata assieme senza risultati. È il caso di Ivan Rakitic e Federico Bernardeschi. All’apparenza, due che hanno poco in comune. Ma che tra giugno e agosto sono spesso stati nominati assieme, perchè parte di un possibile scambio tra il Barcellona e la Juventus. Poi non se n’è fatto nulla, ma da quanto riporta Mundo Deportivo, si può ricominciare a parlare dello strano duo, perchè la Signora è tornata alla carica.

SCAMBIO – Di nuovo Rakitic per Bernardeschi, come già accaduto qualche mese fa. All’epoca il Barça non ha dato l’assenso, nonostante il croato avesse già un accordo con la squadra bianconera. Colpa, spiega la testata spagnola, di Valverde, a cui il trequartista bianconero non piaceva. Ora però al Camp Nou si respira aria diversa. El Txingurri se n’è andato ed è arrivato Quique Setien, che sta valutando l’opzione, così come l’ex tecnico del Betis ha chiesto tempo per valutare tutta la rosa e decidere eventuali inserimenti. Mancano quattordici giorni alla fine del mercato e i catalani non hanno fretta, ma qualcuno potrebbe mettergliela.

CONGUAGLIO – Forse la Juventus un po’ di fretta infatti ce l’ha, considerando che l’Inter si sta rafforzando per cercare di strappare lo scudetto alla Signora. Dunque, portare a Sarri un profilo come quello del croato diventa una priorità. In ogni caso, spiega Mundo Deportivo, anche in caso di assenso blaugrana alla trattativa, i bianconeri dovranno comunque aggiungere un conguaglio economico al cartellino di Bernardeschi. Il Barcellona deve cedere per questioni di Fair Play Finanziario e deve rientrare di 124 milioni di euro entro giugno, dunque limitarsi allo scambio alla pari non conviene alla società catalana. Che però sta già valutando di promuovere Riqui Puig per coprire il buco in rosa che lascerebbe Rakitic. E la telenovela continua…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy