calcio

Quelli che il panettone non lo hanno mangiato davvero: quando l’esonero arriva prima di Natale

"Non mangia il panettone". Frase che i tecnici conoscono molto bene. È capitato a tutti, anche ai migliori. Fra i recordman, chi ha vinto un mondiale, chi l'ha perso e chi è stato capace di centrare due addii consecutivi prima di Natale.

Redazione Il Posticipo

"Non arriva a mangiare il panettone". Frase che gli allenatori conoscono bene. È successo a tutti, più o meno famosi. Il fiele dell’esonero sotto l’albero o giù di lì. Le vittime sono illustri, a iniziare da Lopetegui. Tutti immaginavano qualche difficoltà nell’ereditare la gestione di Zidane, nessuno però sospettava che avrebbe sofferto così tanto sino a perdere completamente il controllo della squadra. Cinque schiaffoni del Barcellona lo risvegliano dal sogno di allenare i blancos. E, ovviamente, niente Natale al Bernabeu.

Potresti esserti perso