Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Quando Shaquille O’Neal…ha ricattato Beckham: “David, ho il tuo portafogli, voglio un milione…”

"The Big Aristotle" ha raccontato di quando per strada ha trovato...il portafogli di Beckham. Una bella fortuna per Becks. Ma siccome con Shaq c'è da aspettarsi di tutto, la storia non finisce qui...

Redazione Il Posticipo

Da quando David Beckham si è trasferito con tutta la famiglia oltreoceano, prima per giocare con i Los Angeles Galaxy e poi per diventare il numero uno dell'Inter Miami una volta appesi gli scarpini al chiodo, l'inglese si è calato perfettamente nella parte della...stella di Hollywood. Tra la California e la Florida, l'ex centrocampista di United, Real, Milan, PSG e nazionale inglese vive una vita degna di una leggenda del cinema. Lui, Victoria e tutta la numerosa tribù di figli sono ormai a stelle e strisce d'adozione. E quindi, quando succede qualcosa, vengono trattati come americani qualunque...o quasi, come ha spiegato uno dei miti del basket made in USA, Shaquille O'Neal.

PORTAFOGLI - Qualche tempo fa Shaq, uno dei centri più dominanti della storia della pallacanestro, si è ritrovato sul divano del Late Late Show with James Corden assieme a Victoria Beckham. E "The Big Aristotle" ha raccontato di quando per strada ha trovato...il portafogli di David. “Un giorno stavo camminando a Beverly Hills e ho trovato un portafogli. Di solito, quando ne trovo uno, prendo i soldi che ci sono e lo butto. Ma questo era proprio un bel portafogli, quindi lo guardo bene e sopra c'è scritto David Beckham. Tra me e me penso 'no, non può essere', ma ho guardato i documenti ed erano effettivamente di David!". Una bella fortuna per Becks. Ma siccome con Shaq c'è da aspettarsi di tutto, la storia non finisce qui.

SCHERZO - "Non volevo andare da lui e lasciarlo all'entrata di casa, quindi l'ho cercato. Anzi, prima gli ho fatto uno scherzo". Ovvero, chiedere un riscatto per il portafogli. "'Ho il tuo portafogli, ho il tuo portafogli. E riaverlo ti costerà un milione di dollari'. Ma lui sapeva che ero io e mi ha detto 'Shaq, smettila di giocare'. E allora gli ho risposto 'David, ho trovato il tuo portafogli' e lui è venuto da me a riprenderselo". Potrebbe sembrare una cosa inventata, se non ci fosse Victoria accanto a O'Neal a confermare tutto. "Certo che sapevo questa storia. E David si perde il portafogli di continuo, gliene ho dovuto comprare uno con la catenella per evitare che succedesse". Ma per fortuna, non prima che Shaq potesse fargli uno scherzetto...