calcio

Lamela e gli altri maghi della rabona

Gesto tecnico complicato, che porta il calciatore ad incrociare le gambe, rischiando, spesso, la figuraccia. Sono tanti i giocatori ad utilizzare la rabona, alcuni rimasti nella storia risultando decisivi con un gesto tanto bello quanto difficile.

Redazione Il Posticipo

LONDON, ENGLAND - MARCH 14: Erik Lamela of Tottenham Hotspur scores their side's first goal during the Premier League match between Arsenal and Tottenham Hotspur at Emirates Stadium on March 14, 2021 in London, England. Sporting stadiums around the UK remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Dan Mullan/Getty Images)
 LONDON, ENGLAND - MARCH 14: Erik Lamela of Tottenham Hotspur scores their side's first goal during the Premier League match between Arsenal and Tottenham Hotspur at Emirates Stadium on March 14, 2021 in London, England. Sporting stadiums around the UK remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Julian Finney/Getty Images)

Lamela, che gol nel North London. E per  casa dell'Arsenal poi! Un colpo fantastico, il suo, ma non il primo. E neanche l'unico. Come molti fantasisti, utilizza la rabona con frequenza. Per i mancini argentini, poi, sembra quasi un obbligo doverci provare . El Coco bissa contro l'Arsenal la giocata di qualche anno  contro l'Asteras. L'attaccante, vedendo arrivare il pallone rasoterra, anziché cercare il tiro di prima intenzione con il destro, decide di incrociare le gambe e tirare di rabona, con il sinistro. Il risultato è un capolavoro

Potresti esserti perso