calcio

Quando il presidente… ama un’altra: tra ammissioni e leggende metropolitane

Un amore si dimentica quando si guida un'altra squadra? Complicato a dirsi. Il calcio moderno è pieno di presidenti...che amano un'altra. Una rarità nel calcio di una volta, quasi la norma in quello di oggi. Basta guardare alla Serie A...

Redazione Il Posticipo

Quando il presidente… ama un’altra: tra ammissioni e leggende metropolitane- immagine 2

Milan - Monza non poteva essere e non è stata una partita come tutte le altre. La proprietà della matricola brianzola, alla "prima" con i rossoneri ha giocato in quella che è stata per anni la casa di Galliani e Berlusconi. L'AD non ha nascosto la propria commozione, mentre Berlusconi si è liberato dai propri impegni per vedere la "sua" partita. La fede del Presidente è fuori discussione, ma non è certo l'unico presidente ad essere alla guida di una squadra e tifarne un'altra.