calcio

Quando il mental coach può farti svoltare: tutti i giocatori che ne hanno tratto benefici oppure no

Redazione Il Posticipo

Non solo Bonucci: anche Francesco Toldo si è giovato delle cure del mental coach. Basti pensare quanto accaduto alla semifinale contro l’Olanda. Il portiere, anni dopo, racconta quanto sia stata importante la figura del motivatore che lo ha aiutato prima del match. Gli ha detto che sarebbe stata la sua giornata, specialmente ai rigori. Un nostradamus...

Potresti esserti perso