calcio

Quando i campioni non muoiono mai: Astori e le altre maglie ritirate in Italia e in Europa

Redazione Il Posticipo

Nel giugno del 2003, durante la partita di Confederations Cup tra Camerun e Colombia, Marc-Vivien Foé collassa in campo. Il centrocampista del ManchesterCity non si rialzerà più e morirà per arresto cardiaco negli spogliatoi dello stadio di Lione nonostante i tentativi di rianimarlo. Il suo 23 viene ritirato dai Citizens, così come il 17 dal Lione, che era stata la sua squadra prima di trasferirsi in Inghilterra. Ma la 17 è stata riassegnata nel 2008 a Jean Il Makoun, che ha espresso così la volontà di onorare il suo sfortunato connazionale.

Potresti esserti perso