Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

PSG, scatta l’operazione…anti-Barça: per Messi in arrivo un’offerta praticamente irrinunciabile!

PSG, scatta l’operazione…anti-Barça: per Messi in arrivo un’offerta praticamente irrinunciabile! - immagine 1
Il club transalpino si trova davanti a un problema non da poco: il contratto di Messi scade il 30 giugno 2023. E da Barcellona si fa un gran parlare di un possibile grande ritorno... Ecco perchè a Parigi corrono ai ripari..

Redazione Il Posticipo

Dopo una prima annata a Parigi che ha attirato parecchie critiche, Leo Messi sembra essersi finalmente ambientato sotto la Tour Eiffel. I numeri della stagione iniziata da poco sono già abbastanza chiari e parecchio in linea con quelli mostruosi che l'argentino mostrava in Liga: sei gol e otto assist, quindi quattordici contributi alle reti della squadra di Galtier, in undici partite. Un qualcosa che a 35 anni non tutti possono inserire nel curriculum. Dunque, ci sta che il Paris Saint-Germain sia molto contento delle prestazioni della Pulce. Ma il club transalpino si trova davanti a un problema non da poco: il contratto di Messi scade il 30 giugno 2023. E da Barcellona si fa un gran parlare di un possibile grande ritorno...

Altri due anni a 30 milioni a stagione

Ecco perchè, come racconta la radio spagnola CadenaSER, è pronta una vera e propria...operazione anti-Barça, pensata per evitare che al termine dell'accordo attuale la Pulce decida di tornare di nuovo al Camp Nou. E visto che si parla del PSG, l'elemento principale del piano di Luis Campos sono i soldi. L'idea è quella di offrire al calciatore, che comunque comincia a vedere le candeline aumentare e con esse vede diminuire la sua forza in sede di richieste contrattuale, cifre che nessuno al mondo potrebbe mettere sul tavolo per un trentacinquenne. Andando al sodo, i francesi sono pronti a offrire un contratto di una stagione, con opzione per trasformarlo in biennale, a circa 30 milioni di euro netti all'anno, poco meno di quanto Messi guadagna ora.

Il Barça non potrà mai offrire così tanto...

Si parla di un'offerta praticamente irrinunciabile, con un ingaggio faraonico per un calciatore che al termine dell'eventuale prolungamento avrebbe appena compiuto 38 anni.. Ma anche di cifre che il PSG può immaginare che il Barça non sarà mai in grado di offrire, onde evitare di tornare ad avere problemi con il monte ingaggi. Del resto, il DS dei parigini ha spiegato di recente che il club è disposto a fare qualsiasi cosa pur di non privarsi di un Messi che finalmente sta facendo vedere la miglior versione di sè al Parco dei Principi. Basterà per convincere l'argentino a rimanere in Francia e a non cedere al cuore, che spinge per il ritorno in Catalogna? Chissà. Perchè è vero che i soldi non sono tutto nella vita, ma forse possono fare la differenza...persino se ci si chiama Leo Messi!