PSG-Real, che intreccio di mercato: Benzema a Parigi…per arrivare a Cristiano Ronaldo!

PSG-Real Madrid, ormai un classico per quel che riguarda la Champions League. Il club francese vuole vincere la Champions League, che però è finora rimasta solo un sogno. Se Cristiano Ronaldo avesse scelto Parigi la storia recente del calcio europeo sarebbe andata diversamente?

di Redazione Il Posticipo

PSG-Real Madrid, ormai un classico per quel che riguarda la Champions League. I parigini e i Blancos si incrociano abbastanza spesso nell’Europa che conta, così come fanno sul mercato. Difficile che ci si scontri per un talento in arrivo, più semplice che si cerchi di far coincidere gli obiettivi, visto che i francesi sono acerrimi rivali…del Barcellona. Eppure qualche stagione fa la squadra dello sceicco Al-Khelaifi ha tentato di strappare a Florentino Perez uno dei suoi assi. Anzi…due.

PIANO SEGRETO – Da una parte un club ansioso di vincere la Champions, dall’altra Cristiano Ronaldo, l’uomo per eccellenza della Coppa dalle grandi orecchie. Il PSG ha sempre amato i colpi ad effetto, confidando che potessero essere trascinatori in Europa: quest’estate è arrivato Mauro Icardi, nel 2017 sono stati acquistati Mbappé e Neymar. Il club francese però aveva in mente un grande colpo anche nel 2016, quello riuscito alla Juventus due anni dopo. Le Parisien ha svelato il piano pensato 3 anni fa dal PSG per acquistare Cristiano Ronaldo, ai tempi di proprietà del Real Madrid. Tutto è cominciato nel 2015 quando il club francese ha mostrato il suo interesse per Karim Benzema per la prima volta. All’epoca l’attaccante non era così importante come oggi nel Real perché in squadra c’era CR7. Secondo Le Parisien, quando si è trattato di prendere Benzema, il Psg ha anche chiesto informazioni sul portoghese.

POST IBRA – Dopo la partenza di Zlatan Ibrahimovic passato al Manchester United di José Mourinho nell’estate 2016, il PSG ha pensato a un colpo a effetto per tenere vivo l’entusiasmo dei tifosi e puntare seriamente alla Champions League. Il club aveva bisogno di un giocatore come CR7 in squadra e la strategia era convincere Benzema ad accettare il trasferimento un anno prima del portoghese. Secondo la stampa d’Oltralpe, l’attaccante era disposto ad accettare le offerte del club francese. La negoziazioni però non sono andate a buon fine: un anno dopo il Psg ha preso Neymar e nel 2018 Cristiano Ronaldo è andato alla Juve.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy