Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

PSG, Messi campione è un problema: vuole mostrare la Coppa ai tifosi, ma sarebbe una provocazione per Mbappè!

PSG, Messi campione è un problema: vuole mostrare la Coppa ai tifosi, ma sarebbe una provocazione per Mbappè! - immagine 1
Mbappè è già tornato a lavorare con sguardo torvo, mentre Messi arriverà con il sorriso sulle labbra. Ma soprattutto, con in mano una Coppa da mostrare a tutti. Una questione che sta creando qualche tensione di troppo in casa PSG...

Redazione Il Posticipo

Finiti i Mondiali, si torna a giocare, ma c'è una squadra in cui le polemiche tra Argentina e Francia rischiano di durare parecchio: il Paris Saint-Germain. La proprietà qatariota sarà certamente stata molto felice che nella Coppa del Mondo...di casa siano arrivati in finale due dei calciatori più importanti del club, Leo Messi e Kylian Mbappè. Ma ora c'è la possibilità che le cose al Parco dei Principi si facciano parecchio tese, perchè uno dei due (il francese) è già tornato a lavorare con sguardo torvo e con le pive nel sacco, mentre l'altro arriverà una volta finiti i festeggiamenti in patria e con il sorriso sulle labbra. Ma soprattutto, con in mano una Coppa da mostrare a tutti.

Mostrare la Coppa ai tifosi

—  

Anche ai tifosi del PSG? Questa, spiega Goal, sarebbe l'idea di Messi, che vorrebbe effettuare un giro di campo con in mano il trofeo davanti ai tifosi della sua squadra. Un bel problema però, perchè nella rosa c'è appunto anche Mbappè, ovvero il calciatore che nonostante una tripletta in finale è tornato dal Qatar a mani vuote. Dunque, la Pulce sarebbe attratta dal festeggiare al Parco dei Principi, ma la dirigenza del club non è molto convinta. Anche perchè, pur togliendo per un attimo Mbappè dall'equazione, i Mondiali l'Argentina li ha comunque vinti battendo la Francia e non è detto che le reazioni a un Messi festante con in mano la Coppa siano di giubilo. Anzi, forse si rischiano fischi...

Il futuro di Mbappè

—  

Insomma, considerando tutti i fattori in ballo, non sembra un'ottima idea quella del giro di campo con in mano il trofeo. Anche perchè, nonostante il rinnovo arrivato nella prima parte del 2022, il futuro di Mbappè continua a essere abbastanza nebuloso. Dalla Spagna sono tornate le voci di un Real Madrid molto forte sul francese, con la possibilità di stanziare un miliardo di euro, tra cartellino e contratto, per portarlo al Santiago Bernabeu. Dunque, una...provocazione come i festeggiamenti di Messi al Parco dei Principi è un qualcosa che il club vuole evitare a tutti i costi. Ma non è detto che ci riesca. Del resto, come si fa a negare a un campione del mondo (che tra parentesi è anche uno dei migliori calciatori di tutti i tempi) il giro d'onore?