Psg, dopo Icardi arriva anche…Deliveroo: i tifosi sugli spalti potranno ordinare da mangiare via App

Psg, dopo Icardi arriva anche…Deliveroo: i tifosi sugli spalti potranno ordinare da mangiare via App

I campioni di Francia guardano sempre al futuro: lo fanno quando si tratta di acquistare i giocatori migliori sul mercato e quando in ballo c’è la possibilità di garantirsi i migliori comfort esistenti. Al Parco dei Principi sbarcherà presto un nuovo appetitoso partner.

di Redazione Il Posticipo

I campioni di Francia guardano sempre al futuro: lo fanno quando si tratta di acquistare i giocatori migliori sul mercato e quando in ballo c’è la possibilità di garantirsi i migliori comfort esistenti: i tifosi del Paris Saint-Germain non perderanno più tempo in fila per procurarsi da mangiare durante le partite al Parco dei Principi. Sugli spalti dello stadio dei campioni di Francia ci sarà presto una grossa novità destinata a cambiare le abitudini dei supporter del club francese. Arriva Deliveroo.

A…SEGGIOLINO –  Il Psg ha ufficializzato la sua nuova partnership con la società di consegna di cibo online. Ciò permetterà ai tifosi di ricevere il cibo direttamente sugli spalti. Il club francese ha confermato di aver chiuso l’accordo fino al 2022 con un video pubblicato sull’account Twitter e una didascalia entusiasta: “Perché le passioni sono meglio condivise”.

CIBO VIA APP – Grazie alla nuova collaborazione, i tifosi sugli spalti del Parco dei Principi potranno ordinare il cibo direttamente via App durante la partita. Il fondatore di Deliveroo, Will Shu, ha commentato entusiasta questo accordo: “Siamo molto orgogliosi di sostenere il Psg. Proprio come il cibo, il calcio si basa sulla passione. Il Psg è un club estremamente seguito in Francia e in tutto il mondo. È una grande famiglia con fantastici tifosi”.

SI MANGIA  – Deliveroo non sarà l’unica compagnia alimentare nel calcio francese: a giugno è stato confermato che Uber Eats prenderà il posto di Conforama come sponsor ufficiale della Ligue 1. A partire dalla stagione 2020-21 il pallone verrà portato in campo da un uomo Uber Eats predisposto per le consegne a domicilio: poi ci penserà l’arbitro a dare il fischio d’inizio. La partnership tra Ligue 1 e Uber Eats sarà da oltre 15 milioni di euro. Senza dimenticare che la Ligue 2 è sponsorizzata da Domino’s, un’impresa di ristorazione internazionale specializzata nella vendita di pizza. Tra campioni e partnership culinarie, il calcio francese sta diventando sempre più per palati fini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy