PSG addio Mbappè. Al Real a prezzo di “saldo”: 100 milioni

In Francia ne sono certi. Il francese lascerà il PSG a fine stagione per vestire il blancos.

di Redazione Il Posticipo

Mbappé inseguito da mezza Europa. Non è una novità che il calciatore francese abbia deciso di non proseguire la sua esperienza con il PSG. Sulle sue tracce c’è il Liverpool, ma tutto lascia credere che la destinazione finale, come riportato dall’Equipe, possa essere il Real Madrid. Fra l’altro, a un prezzo di saldo: 100 milioni.

RIMANDATO – Il matrimonio da celebrare alla “casa blanca” è fissato. Resta solo la data. E senza l’impatto del Covid-19 l’addio si sarebbe consumato anche in questa sessione di mercato, poi il dilatarsi dei tempi e anche una questione di opportunità hanno suggerito al Real Madrid che i tempi maturassero. Mbappé, fra l’altro, difficilmente sarebbe stato ceduto proprio nell’anno del cinquantesimo anniversario del club e dopo una stagione che ha visto, finalmente, dal punto di vista dei tifosi parigini, il PSG issarsi a top club europeo. La partenza immediata avrebbe immediatamente assunto i contorni del ridimensionamento delle ambizioni dopo la finale persa a Lisbona. E il Real comunque non avrebbe potuto permetterselo. Lo scenario, invece, cambierà profondamente nei prossimi mesi sino a diventare ideale per la volontà e il potere d’acquisto del Real.

2022 – Tutto ruota intorno al… 2022 quando scadrà il contratto di Mbappé. Il giovane Campione del Mondo non ha ancora rinnovato il contratto e se non lo farà, c’è il rischio che possa liberarsi a parametro zero. Il PSG non ha problemi di soldi ma non può permettersi comunque di perdere il francese lasciandolo free agent. Il Real Madrid, evidentemente consapevole della volontà del giocatore, gioca con il prezzo e il tempo, direttamente proporzionali agli interessi della casa blanca. Se Mbappé non firma, impossibile chiedere più di 100 milioni considerando che l’evoluzione del mercato segue comunque la parabola discendente assestandosi a “quota 100” che è esattamente il tetto fissato dal Real Madrid per portarsi a casa l’erede di Cristiano Ronaldo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy