Problemi con Lampard? Emerson Palmieri si infuria sui social: “Fake news, ci si inventano le cose per avere contenuti…”

Problemi con Lampard? Emerson Palmieri si infuria sui social: “Fake news, ci si inventano le cose per avere contenuti…”

L’azzurro, in forza al Chelsea, di tanto in tanto viene segnalato come di ritorno in Italia. Le ultime notizie circolate su di lui, però, non gli hanno decisamente fatto piacere. Si parlava di una impossibilità di convivenza con Lampard, considerato troppo un “sergente di ferro” per i gusti dell’italo-brasiliano.

di Redazione Il Posticipo

In tempo di calcio non giocato, che sia per stop programmati o decisamente imprevisti come quello per il Covid-19, il mercato la fa sempre da padrone. E quindi cominciano a circolare le solite voci, che vedono questo o quel calciatore in procinto di lasciare la sua squadra per accasarsi altrove. Un giocatore che spesso e volentieri si ritrova in mezzo agli intrighi e a possibili trattative è Emerson Palmieri. L’azzurro, in forza al Chelsea, di tanto in tanto viene segnalato come di ritorno in Italia, alla Juventus di Sarri o all’Inter di Conte, che sono stati entrambi suoi tecnici a Stamford Bridge.

SERGENTE DI FERRO – Le ultime notizie circolate su di lui, però, non hanno decisamente fatto piacere all’ex romanista. Si parlava di una impossibilità di convivenza con Frankie Lampard, considerato troppo un “sergente di ferro” per i gusti dell’italo-brasiliano. Un conflitto che nascerebbe sui metodi di allenamento dell’ex centrocampista, non apprezzati granchè dal suo terzino. Che, di conseguenza, starebbe cercando di andarsene da Londra. Uno scenario che è lo stesso Emerson Palmieri a negare con forza, con un lungo messaggio social dedicato a chi pubblica fake news. Il terzino sinistro lo fa attraverso il suo profilo Instagram, pubblicando diversi articoli che riportano tutti la stessa storia.

SFOGO – Uno sfogo in inglese e in italiano, tanto per farsi capire meglio. “Il mondo è in un momento davvero difficile e ci sono giornalisti che vogliono propagare delle notizie non veritiere per avere contenuti… Non sono uno che parla molto ma questa è la mia unica ed ultima dichiarazione riguardo queste notizie. Non ho mai detto questo e la penso definitivamente l’opposto di ci che è stato menzionato (senza il mio consenso). Rispetto e gratitudine. Godete la vostra famiglia”. Insomma, nulla di vero riguardo un contrasto con Lampard e con i suoi metodi di allenamento. Che poi il terzino possa davvero tornare in Italia, quella potrebbe essere un’altra storia…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy