Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Premier League, il sondaggio è un plebiscito: sette tifosi su dieci assegnerebbero il titolo al Liverpool

In Premier League sembra davvero complicato poter dire che il Liverpool, in condizioni normali, non avrebbe vinto il titolo con una certa facilità. Le regole, però, sono regole, anche e soprattutto quando...non esistono e i Reds rischiano di...

Redazione Il Posticipo

Campionati fermi, che fare se non si riprende? Il problema esiste, perchè la stagione, per quanto non conclusa, si è comunque disputata per buona parte. Abbastanza per dare alcune indicazioni. Non verdetti, perchè in nessun campionato le classifiche hanno dato già risultati matematicamente raggiunti. Eppure in Premier League sembra davvero complicato poter dire che il Liverpool, in condizioni normali, non avrebbe vinto il titolo con una certa facilità. Le regole, però, sono regole, anche e soprattutto quando...non esistono. E considerando che un'interruzione definitiva del campionato inglese non è regolamentata, i Reds rischiano di non vincere il titolo quando erano a pochi punti da un trionfo annunciato.

SETTE SU DIECI - Una situazione che di certo fa piacere ad alcune tifoserie, ma che in fondo scuote la sportività degli inglesi, pronti ad affermare che, anche in caso di mancato completamento delle 38 giornate previste, Klopp e i suoi meritano di finire negli albi d'oro. Il Sun ha effettuato un sondaggio, che finora ha visto oltre 20mila voti, su cosa fare del titolo di campione d'Inghilterra se la stagione dovesse terminare senza poter più giocare le partite rimanenti. E più o meno sette tifosi su dieci sarebbero d'accordo ad assegnare a tavolino la Premier League al Liverpool, con un due per cento indeciso sul da farsi e circa un trenta per cento contrario all'opzione.

CANCELLAZIONE - Un plebiscito, più o meno, che però rischia di rimanere lettera morta. Le indicazioni che arrivano dalla Football Association vanno verso una cancellazione totale della stagione, anche per quello che riguarda i risultati del campo. E quindi, in una situazione che avrebbe dell'assurdo, il Liverpool potrebbe non vincere quel titolo che aspetta da trent'anni nonostante un'annata da record, in cui nonostante una frenata nelle ultime settimane la squadra di Klopp potrebbe ancora superare in tutta tranquillità il muro dei cento punti. Ma il Covid-19, evidentemente, di queste cose non se ne cura. E forse anche il club e il tecnico, che finora sono stati calmissimi al riguardo, non apprezzerebbero questa evenienza.