Premier, infortuni in aumento, ma solo in pochi attuano un vero turnover…

I giocatori del campionato inglese si infortunano con più frequenza rispetto agli altri, ma solo sei club hanno sempre utilizzato i tre cambi. E in Europa…

di Redazione Il Posticipo

Premier in rivolta. I giocatori del campionato inglese si infortunano con più frequenza rispetto agli altri. Klopp, Guardiola e Solskjaer hanno già fatto sentire la loro voce chiedono le cinque sostituzioni. Resta da capire se sia una scelta coerente. In questo senso, la BBC ha voluto approfondire la questione pubblicato alcuni dati sul proprio sito.

DATI – I dati sono stati raccolti da Premier Injuries. In totale ci sono stati 103 infortuni muscolari nelle prime otto giornate di questa stagione, pari ad un aumento del 16% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Numeri che spaventano, anche in considerazione che non ci sarà una pausa invernale e di un 2020/2021 più compresso di cinque settimane rispetto allo scorso anno dopo essersi di fatto accavallato alla stagione 2019/2020.

CAMBI – Fra le possibili soluzioni, c’è quella di adeguarsi all’Europa, permettendo le cinque sostituzioni. La Premier ci sta pensando, ma non è detto che le sdogani. Anche perché sinora solo sei club (Arsenal, Manchester United, Newcastle, Tottenham, WBA e Wolverhampton)  hanno utilizzato tutte e tre i cambi disponibili in ogni partita di Premier League giocata finora. E c’è chi come il Burnley non ha utilizzato tutti e tre i sostituti in nessuna delle sette partite fino ad oggi.

EUROPA -Nelle competizioni internazionali le cinque sostituzioni sono già ammesse. E i club inglesi non si sono lasciati sfuggire l’occasione. In Champions League il Liverpool ha utilizzato la possibilità in tutte e tre le partite del girone, mentre Chelsea, Manchester City e Manchester United hanno cambiato cinque uomini in due partite. In Europa League, Mourinho ha attinto a piene mani alla profondità della rosa, utilizzando i cinque sostituti in tutte e tre le partite. Il Leicester invece le ha utilizzare in due partite su quattro mentre Arteta ha rivoluzionato il suo Arsenal solo una volta.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy