Premier: il calendario condanna già Guardiola? L’ultima volta che il Liverpool ha esordito contro il Norwich a fine stagione…

Premier: il calendario condanna già Guardiola? L’ultima volta che il Liverpool ha esordito contro il Norwich a fine stagione…

Nemmeno il tempo di studiare il programma della Premier League 2019-10 giornata per giornata e già vengono tracciati i primi scenari di titolo? Se la storia dovesse ripetersi in favore dei Reds, per Pep Guardiola sarebbe un grosso problema…

di Redazione Il Posticipo

Il calendario incorona già il Liverpool campione d’Inghilterra? Le chiacchiere di metà giugno lasciano il tempo che trovano, ma ai Reds di Jürgen Klopp potrebbe fare comodo avere la storia dalla propria parte in vista della prossima stagione. Il Liverpool ha chiuso l’annata con la Champions League tra le mani, ma in campionato è arrivata una beffa: 97 punti non sono bastati per avere la meglio sul Manchester City. Ma la sfida col Norwich fa ben sperare?

ESORDIO – Il Liverpool spera che quanto riportato da Opta si ripeta per provare di nuovo l’ebbrezza di conquistare quel campionato che manca da trent’anni. L’unica volta in cui i Reds hanno esordito in Premier contro il Norwich City, nella stagione 1976-77, a fine anno hanno conquistato il titolo davanti al Manchester City con un punto di vantaggio (57 a 56 per i Reds dopo 42 giornate). In quell’occasione il Liverpool si è imposto per 1-0 sui Canarini grazie alla rete realizzata dall’irlandese Steve Heighway… e a fine anno è arrivato il decimo titolo nazionale!

INIZIO SPRINT? – I detentori della Champions sperano di iniziare col piede giusto la nuova stagione in Premier contro il Norwich ad Anfield. In passato i Canarini se la sono vista brutta contro i Reds trascinati da Luis Suarez che continua a essere un incubo per i tifosi gialloverdi: l’uruguaiano oggi al Barcellona ha realizzato in passato 12 gol in 6 partite contro il Norwich di cui ben tre triplette. Anche Klopp sa battere il Norwich come dimostra lo strepitoso 5-4 in favore dei Reds datato gennaio 2016. Il tecnico tedesco spera che la prossima stagione sia quella giusta per rivere il Liverpool sul tetto d’Inghilterra… dopo averlo riportato in cima all’Europa con la Champions tra le mani!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy