Povero Karius: il Besiktas vuole rispedirlo al mittente già a gennaio…

Povero Karius: il Besiktas vuole rispedirlo al mittente già a gennaio…

Il tedesco è…un boomerang. Karius potrebbe tornare a Liverpool prima della fine dei due anni previsti dal contratto con il Besiktas. Sembra che in Turchia stiano già cercando di disfarsene…

di Redazione Il Posticipo

Povero Karius, non lo vogliono già più neanche in Turchia. La permanenza del portiere in Turchia non è stata affatto una esperienza indimenticabile. E tutto lascia credere, secondo quanto riportato da Sport Witness, che l’ex portiere del Liverpool possa tornare nuovamente ad Anfield: il Besiktas sta cercando di risolvere il contratto prima della scadenza naturale.

SCONTENTI – Il contratto prevede che il portiere rimanesse in prestito alla squadra turca sino alla fine del 2020. Il rendimento di Karius, però, non è stato all’altezza delle aspettative. Del resto, tutta la squadra attraversa un periodo complicato. Dopo nove giornate, il Besiktas veleggia a metà classifica con tre vittorie, tre pareggi e altrettante sconfitte. Quanto basta per scontentare la dirigenza che avrebbe già individuato alcuni elementi da “depennare”. E fra questi ci sarebbe anche l’ex portiere del Liverpool, finito nel mirino del neo presidente Ahmet Nur Çebi, che vuole far partire un nuovo ciclo. Un ciclo in cui la presenza del tedesco non è affatto prevista, nè gradita.

PROSPETTIVE – Il diretto interessato non sarebbe neanche troppo preoccupato dell’eventualità. In ogni caso, fra i suoi progetti, c’è un rientro in Premier League. Il problema sarebbe trovare spazio al Liverpool, dove Adrian si è già ritagliato il ruolo di vice Alisson. Il portiere, parlando al The Guardian, ha rilasciato le sue impressioni al riguardo. “In questo momento il mio obiettivo è quello di giocare qui.  Mi sono divertito qui. Naturalmente se giochi in Inghilterra sei un po ‘più sotto i riflettori, ma questo è un buon club. Ovviamente c’è stato qualche problema, ma nel complesso, nonostante non sia stato sempre tutto facile da quando sono qui, la prima stagione è stata abbastanza buona”. Difficile, quasi impossibile, tornare nella rosa dei Campioni d’Europa ma non è un problema. “Adesso è difficile dirlo. Se non è il Liverpool troverò sicuramente un’altra squadra, quindi non sono preoccupato”. Forse lo saranno i tifosi… ma neanche troppo. Se dovesse tornare, la logica suggerisce che Karius sarà solo di passaggio in attesa di trovare qualche altro club che gli dia fiducia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy