calcio

Post Premier – Fra cabala, strisce positive e… chiamate della natura

Redazione Il Posticipo

C’è molta tensione in Arsenal-Brighton. Özil si infuria con Mertesacker, oggi vice di Ljungberg ma la cosa buffa è un’altra. Aubameyang sparisce dai radar per qualche minuto. Nessuno lo vede più ma dopo un po’ si riaffaccia. Dov’era andato? Molti sospettano che fosse andato in bagno e a confermarlo ci pensa il coach: “Purtroppo, se ti scappa non c’è molto che tu possa fare

 

 

Potresti esserti perso