Pogba, in fuga da Manchester per colpa…di Sanchez?

Pogba, in fuga da Manchester per colpa…di Sanchez?

I problemi del francese allo United? Certamente il rapporto con Mourinho, ma non solo. Anche la presenza del cileno, che guadagna molto più di lui, sarebbe uno dei motivi dei mal di pancia del Campione del Mondo…

di Redazione Il Posticipo

Che Paul Pogba non sia felicissimo di come stia andando la sua seconda esperienza a Manchester, beh, è chiaro un po’ a tutti. Che però i suoi problemi con i Red Devils possano non essere legati soltanto a Josè Mourinho è abbastanza sorprendente. Ma lo scontro tra due personalità forti come quella del francese e del portoghese potrebbe distrarre da uno dei veri nodi delle polemiche tra il calciatore e l’ambiente dello United. Da quello che riporta il Daily Record, il turbolento rapporto con lo Special One sarebbe solo uno dei maggiori motivi di malcontento di Pogba. E l’altro sarebbe…Alexis Sanchez.

INGAGGI – Cosa c’entra il cileno, arrivato dalle parti di Old Trafford neanche un anno fa? Colpa del rigore “conteso” alla prima di campionato? No. Il motivo del contendere è presto detto: l’ex Udinese guadagna più di Pogba. Molto di più, volendo fare i conti in tasca ai due. Il contratto del francese gli permette di portare a casa circa duecentocinquantamila sterline a settimana, per un totale di oltre dodici milioni. Ma per assicurarsi le prestazioni dell’ex Arsenal, giunto a Manchester in uno scambio con Mkhitaryan, lo United ha dovuto alzare la posta e di parecchio, garantendo al cileno circa venti milioni a stagione, superando le quattrocentomila sterline a settimana. Cifre che lo rendono di gran lunga il calciatore più pagato del Manchester United, nonostante anche Pogba rientri nei cinque giocatori che guadagnano di più dell’intera Premier League.

RINNOVO? – Questione di soldi, dunque? Secondo il Daily Record, decisamente sì. Pogba riterrebbe di essere il calciatore più importante della squadra e quindi non vedrebbe di buon occhio il fatto che qualcuno guadagni così tanto più di lui. Per Ibrahimovic, rappresentato anche lui da Raiola, il francese aveva fatto un’eccezione. Per Sanchez tutto questo non pare possibile. Ed ecco spiegati, secondo il tabloid inglese, i mal di pancia di Pogba. Che starebbe manifestando la volontà di lasciare Manchester, ma potrebbe semplicemente cercare di convincere il club a un rinnovo faraonico per dissuaderlo dai suoi propositi di “fuga”. Per la gioia di Raiola e per causare qualche altro grattacapo a Mourinho…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy