Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Pogba e il ritorno alla Juve: “Per ora sono a Manchester, poi vediamo a Torino sto bene”

(Getty Images)

Il Francese ha parlato del raggiungimento della finale e aperto uno scenario di mercato che fa sognare i tifosi bianconeri.

Redazione Il Posticipo

Una grandissima partita fra Francia e Belgio con tanto di finale vietato ai deboli di cuore regala la finale alla nazionale di Deschamps capace di ribaltare una sfida che si era messa malissimo.  Fra i protagonisti del match, Pogba che ha parlato del raggiungimento della finale e aperto uno scenario di mercato che fa sognare i tifosi bianconeri. Le sue parole sono riprese da Sport Mediaset.

BELGIO - Una partita soffertissima. "Nel primo tempo abbiamo iniziato ben con 25' di ottima qualità e giropalla poi il Belgio ha preso il sopravvento. Loro sono molto forti fisicamente, noi ci siamo abbassati e difendendo così era inevitabile prendere gol. Dopo la prima rete non abbiamo giocato più il pallone ed è arrivato anche il secondo".

REAZIONE - Incredibile, la reazione. Dallo 0-2 al 3-2 è una rimonta da grandissima squadra.  "Nella ripresa abbiamo giocato un'altra partita e si è vista la vera Francia. E abbiamo portato a casa la finale. Adesso in finale incontreremo la Spagna, ci aspetta una partita molto bella. Deve essere molto dura per il Belgio accettare di perdere una parttita cosi mi ricorda un po' la sfida contro la Svizzera ma sono molto contento della reazione e di come abbiamo gestito la partita".

RITORNO -  Inevitabile parlare di mercato. Il Manchester ha avanzato la proposta di rinnovo che al momento non è stata accettata. E... i social hanno fatto il resto. "Un like su Instagram, lo metto sempre. Non è indicativo. Ho ancora un anno di contratto e poi vediamo. Voglio finire bene a Manchester e aspetto di capire cosa accadrà, ma indubbiamente qui a Torino sto bene". Parole che lasciano aperte più di una speranza per un ritorno in bianconero.