Pogba, da leader dello United a intermediario: telefonata a Dembelé…

Dembelé allo United. Grazie a Pogba. Una chiamata del francese potrebbe sbloccare la trattativa.

di Redazione Il Posticipo

Dembelé allo United. Grazie a Pogba. Gli assalti dei Red Devils per Sancho sembrano destinati a fallire. Ed è per questo che dalle parti dell’Old Trafford prende piede il Piano B. Ousmane Dembele. Come riportato dal Mundo Deportivo, il calciatore francese potrebbe raggiungere l’Inghilterra grazie ai buoni uffici di Paul Pogba e a un contratto in scadenza nel 2022 che “costringe” il Barcellona a non avere pretese troppo eccessive. O perlomeno non quanto i 105 milioni richiesti dal Dortmund per Sancho.

TELEFONATA – Il centrocampista campione del mondo ha smesso i panni del calciatore per indossare quelli da… procuratore. E ha telefonato al suo collega del Barcellona per convincerlo della bontà del progetto dello United. Del resto, per la prima volta da diverse estati, lo stesso Pogba non ha manifestato… alcun mal di pancia. Ritiene lo United competitivo. Però per coltivare ambizioni di vittoria, serve almeno un tassello. E la sensazione è che allo United manchi appunto… un Dembelè.

TRATTATIVA – Il Manchester sinora ha portato a casa un solo, seppur grandissimo, colpo. Van de Beek completa un reparto che adesso è di assoluto livello.  E lì davanti, qualora la trattativa si concretizzasse ,Dembélé si unirebbe a Rashford e Greenwood formando uno dei migliori reparti d’Europa. Giovane, forte e di grande prospettiva. La chiave che può sbloccare la trattativa e aprire le porte all’arrivo di Dembelè, fra l’altro, è nella ragionevole certezza di un posto da titolare. A Barcellona, se lo sogna, considerata l’esplosione di Fati e la presenza di Griezmann e Trincao. Allo United invece il posto sarebbe più o meno garantito, così come la possibilità di impressionare favorevolmente Zidane e conquistarsi il posto per i prossimi Europei. Fra l’altro, lo United ha una discreta colonia francese. Oltre a Pogba, Dembelè troverebbe Martial. Quanto basta per convincersi. Adesso però serve convincere il Barcellona. E per quello urgono contanti…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy