Dugarry spinge Pogba al Real: “Perfetto. E poi a Zidane piace ancora…”

L’attaccante ex Milan ritiene che il centrocampista campione del Mondo troverà la sua collocazione ideale alla casa blanca.

di Redazione Il Posticipo

Christophe Dugarry non è affatto convinto che il Manchester United possa trattenere Pogba. Solskjaer ha assicurato che il centrocampista francese campione del mondo non si muoverà dall’Inghilterra, in quanto i Red Devils stanno allestendo una squadra competitiva. Il Real, però, è un “instant team” più pronto per vincere. E soprattutto, ha un tecnico come Zidane. Uno che stima, ricambiato, l’ex bianconero. Partendo da questi presupposti, l’ex attaccante del Milan ha  ha parlato a RMC Sport di altissime possibilità di vedere Paul Pogba in bianco

INTERESSE – Dugarry ritiene assolutamente improbabile l’ipotesi  che l’interesse di Zidane sia scemato da un mese all’altro:”Pogba ha trascorso un anno che gli è risultato particolarmente difficile, perché è stato tormentato dagli  infortuni. La sua squadra, fra l’altro, non è stata mai realmente competitiva. Però, ogni volta che Paul è stato in condizioni di scendere in campo e giocare con continuità ha ritrovato rapidamente il proprio livello prestazionale. Conosco Zizou. E se era innamorato di Pogba, non c’è motivo per cui non lo sia ancora, un anno dopo”.

COLLOCAZIONE – Un trasferimento, secondo Dugarry, sarebbe l’ideale sia per la carriera del calciatore che per necessità del Real. Un matrimonio perfetto. “Credo che Pogba sia il profilo ideale per il Real Madrid. Mi sembra sotto gli occhi di tutti che il reparto dove i blancos necessitano di ritocchi sia il centrocampo. Ci sono molti giocatori che hanno già dato il meglio e qualcuno è anche avanti con l’età. E nessuno, fra chi c’è adesso, è capace di unire doti di interdizione, costruzione e transizione. Né di seguire l’azione a rimorchio dell’attaccante. Pogba, in questo contesto, è perfetto: può recuperare palloni, giocarli, ribaltare l’azione e accompagnarla. E fa anche gol. Esattamente tutto ciò che manca al Real Madrid”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy