Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Pochettino: “Non vincere il Campionato non è un fallimento ma sicuramente una delusione”

(Photo by Justin Setterfield/Getty Images)

S e il Lille dovesse inciampare il PSG è lì pronto a vincere contro il Brest. La conferenza stampa di Mauricio Pochettino fa capire quanto abbia le idee chiare.

Redazione Il Posticipo

In Francia il titolo si decide all'ultima di campionato. Lille in testa con +1 sul PSG. Riuscisse nell'impresa di chiudere in testa, interromperebbe il ciclo di vittorie del Paris Saint-Germain. In casa PSG hanno però  ancora il conforto dell'aritmetica. E s tengono aggrappati al punticino che li separa dalla vetta prima degli ultimi 90' a Brest. Vincere non basta.  Il destino non è nelle mani di Pochettino, ma il tecnico argentino non vuole rimpianti.

LA STAGIONE - Non vincere il titolo con il PSG in Francia è una... impresa alla rovescia. Pochettino però crede nei miracoli sportivi. Le sue parole in conferenza sono riprese da Parisunited.  “Nel calcio bisogna crederci sempre. È un principio che abbiamo. Tutto può succedere. E noi dobbiamo a vincere nel caso in cui il Lille non vinca contro l'Angers. Non serve mandare messaggi. Ognuno giocherà la propria partita. E lo farà nel miglior modo possibile. Come sempre, speriamo di vincere la partita e di poter festeggiare anche il titolo. È difficile riassumere la stagione, perché abbiamo vissuto un anno atipico. Abbiamo giocato ogni tre giorni, sofferto come tutte le altre squadre a causa della pandemia, degli infortuni e di alcune situazioni particolari. I giocatori hanno fatto un grande sforzo per essere sempre competitivi, sono molto contento di loro".

 BRIGHTON, ENGLAND - OCTOBER 05: Mauricio Pochettino, Manager of Tottenham Hotspur prior to the Premier League match between Brighton & Hove Albion and Tottenham Hotspur at American Express Community Stadium on October 05, 2019 in Brighton, United Kingdom. (Photo by Bryn Lennon/Getty Images)

FALLIMENTO? - Restano da chiarire alcuni punti. Se il PSG giocherà... informato dei risultati che maturano sugli altri campi e, soprattutto, se non vincere il campionato possa essere considerato un fallimento.  "Non sappiamo ancora se comunicheremo ai ragazzi cosa succederà altrove perché è assolutamente importante che rimangano concentrati per vincere la partita. Sarà una partita difficile perché anche il Brest ha i propri obiettivi. Sta giocando per non retrocedere Per una squadra come il PS è sempre una grande delusione non vincere, qualunque sia la competizione. Non so se si possa parlare fallimento, forse è un concetto troppo esasperato. Preferirei definirla delusione. Sarebbe un peccato non vincere il titolo, ma restiamo ottimisti e crediamo che tutto sia possibile".