Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Pochettino al Real Madrid. E vuole rinforzarsi con Dybala

In Inghilterra danno già per fatti i dialoghi tra Florentino Perez e Pochettino. Con tanto di lista della spesa.

Redazione Il Posticipo

Il Real Madrid resta un ambiente in ebollizione. E nonostante la vittoria di Siviglia, resistono sacche che chiedono l'esoneri di Zinedine Zidane. Molto, se non tutto, dipenderà dalla sfida con il Monchengladbach. E fra i tanti nomi che circolano in caso di esonero, uno dei primi nomi per sostituire il francese è Mauricio Pochettino.

DUE EX - Stando a quanto riporta El Mundo Deportivo, l'ex allenatore del Tottenham, esonerato pochi mesi dopo la finale di Champions League disputata e persa contro il Liverpool, sarebbe già in contatto con i Blancos. L'allenatore argentino, a quanto pare, avrebbe anche già messo in chiaro quali siano le sue richieste per prendere in mano il Real. Tra questi ci sono due suoi ex pupilli del Tottenham come Harry Kane e Dele Alli. Il Real, per questi due, potrebbe giocarsi anche il riscatto automatico di Bale da parte degli Spurs.  Arrivare a Kane sarà invece molto più complicato. Gli spurs non hanno necessità di vendere. E stanno costruendo un ciclo. Kane ne è il perno. Discorso diverso per Alli: finito ai margini con Mourinho, non dovrebbe essere complicatissimo trovare un accordo.

UN CONNAZIONALE -Ma le richieste di Poch non terminano qui. La terza scelta riguarda anche la Juventus. Il tecnico argentino vuole Paulo Dybala. Molto dipenderà dalla volontà del giocatore, sotto contratto fino al 2022. La Joya ha perso il sorriso negli ultimi mesi ma la sensazione è che vorrebbe rinnovare. E quindi la decisione definitiva spetterà alla Juventus. Il Real potrebbe presentare un'offerta ma solo a determinate condizioni. Una, è che la trattativa per il prolungamento dell'argentino non si sblocchi. Anche perché, dopo il rinnovo, la valutazione dell'argentino numero 10 crescerebbe. E di parecchio.