Pirlo schiera l’attacco a cinque stelle: la storia dice che…funziona eccome!

Chiesa, Cuadrado, Ramsey, Kulusevski e Morata, senza contare l’assenza di Ronaldo e il dubbio Dybala. Pirlo è sempre più un membro del club degli attacchi a cinque stelle. E l’idea di giocare con molti calciatori spiccatamente offensivi spesso funziona.

di Redazione Il Posticipo

 MANCHESTER CITY

Va detto che anche il Manchester City non scherza. Pep Guardiola fino alla scorsa stagione ha schierato con una certa regolarità un attacco a… 5 anche se in campo gli attaccanti autentici sono tre.  Agüero, Sterling e Bernardo Silva. Solo che le due mezzali erano due giocatori appena offensivi come David Silva e De Bruyne. E, tanto per completare l’opera, in difesa il catalano ci metteva spesso…i centrocampisti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy