Pirlo schiera l’attacco a cinque stelle: la storia dice che…funziona eccome!

Chiesa, Cuadrado, Ramsey, Kulusevski e Morata, senza contare l’assenza di Ronaldo e il dubbio Dybala. Pirlo è sempre più un membro del club degli attacchi a cinque stelle. E l’idea di giocare con molti calciatori spiccatamente offensivi spesso funziona.

di Redazione Il Posticipo

JUVE

Chiesa, Cuadrado, Ramsey, Kulusevski e Morata, senza contare l’assenza di Ronaldo e il dubbio Dybala. La Juventus che si prepara all’esordio stagionale in Champions League contro la Dinamo Kiev avrà una vocazione spiccatamente offensiva. Pirlo ha deciso, vuole diventare un membro del club degli attacchi a cinque stelle. Del resto, da lui ci si aspetta un gioco votato alla realizzazione di più reti possibili. Da questo punto di vista, evidentemente il Maestro ha studiato eccome. La storia del calcio racconta che prendersi un rischio del genere spesso e volentieri funziona eccome…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy