Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Piqué scatenato su Twitter, questa volta è per Emery: “Dopo tre anni parla ancora del 6-1, superalo su…”

BARCELONA, SPAIN - SEPTEMBER 14: Gerard Pique of Barcelona reacts after conceding their side's first goal scored by Thomas Muller of Bayern Munich (not pictured)  during the UEFA Champions League group E match between FC Barcelona and Bayern Muenchen at Camp Nou on September 14, 2021 in Barcelona, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

Dopo essersi preso le prime pagine di tutti i giornali qualche giorno fa pubblicando il bonifico legato al suo stipendio, il centrale risponde per le rime a Unai Emery.

Redazione Il Posticipo

Gerard Piqué è sempre più scatenato su Twitter. Come riportato dal Mundo Deportivo il difensore centrale del Barça, dopo essersi preso le prime pagine di tutti i giornali qualche giorno fa pubblicando il bonifico legato al suo stipendio, risponde per le rime a Unai Emery che lo  ha chiamato in causa in merito ad alcune decisioni arbitrali.

SINCERO - Il tecnico del Villarreal, nonostante la sua squadra non affrontasse il Barcellona, ha parlato anche di Piqué invitandolo, attraverso un messaggio che non lasciava spazio alle interpretazioni a essere più sincero in campo. "Piqué deve fare solo una cosa. Essere onesto e non prendere in giro le persone. Il rigore era netto e non è stato fischiato. Lo accetto ma occorre essere sinceri con il calcio, con la gente e con l'arbitro".

RISPOSTA - La risposta del centrale del Barcellona non si è fatta attendere. Piqué non ha risparmiato l'entrata virtuale in tackle sul proprio profilo twitter rispondendo a tono alle parole del tecnico del Villarreal andando a ritroso nel tempo e fermando le lancette in uno dei momenti calcisticamente più dolorosi della carriera del tecnico. La sconfitta patita al Camp Nou nel ritorno degli ottavi di Champions, quando con un clamoroso 6-1 il Barcellona ribaltò la sconfitta maturata al Parco dei Principi. In quella occasione Emery tirò in ballo l'operato dell'arbitro. E Piquè non lo ha dimenticato, tirando fuori dal cassetto dei ricordi un fendente diretto. "Questa è una persona che 3 anni dopo ha continuato a lamentarsi dell'arbitro sul 6-1. Smettila, Unai" , ha twittato Piqué , ricordando a Emery epilogo e commenti di una partita che nessuno dei due dimenticherà facilmente.

 BARCELONA, SPAIN - SEPTEMBER 20: Gerard Pique of FC Barcelona looks on during the La Liga Santander match between FC Barcelona and Granada CF at Camp Nou on September 20, 2021 in Barcelona, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

CAUSTICO - Piqué si conferma dunque uno dei calciatori più difficile da affrontare dentro e fuori dal campo. Aveva anche pubblicato la sua busta paga su twitter per smentire le polemiche legate alla tesi sostenuta da un giornalista catalano riguardo il suo stipendio di 23 milioni di euro annui.  Adesso è toccato a Emery. Resta solo da capire chi sarà il prossimo...