Piqué furioso per l’intervento di Ramos su Messi: nervi tesi e gestacci ai tifosi del Real!

Piqué furioso per l’intervento di Ramos su Messi: nervi tesi e gestacci ai tifosi del Real!

Tra il difensore e il pubblico del Santiago Bernabeu non corre buon sangue. Dopo il colpo al volto subito dalla Pulce nella prima frazione, all’intervallo il catalano ha abbandonato il campo stizzito e non le ha mandate a dire ai tifosi avversari

di Redazione Il Posticipo

Real-Barcellona significa tante cose: le giocate non mancano mai… ma nemmeno le polemiche! Nel primo tempo del Clasico, oltre alla perla di Rakitic autore del gol-partita, ci sono state anche scintille per il colpo al volto ricevuto da Lionel Messi in uno scontro di gioco con Sergio Ramos. Un episodio che ha fatto infuriare i tifosi del Barcellona, ma soprattutto i protagonisti della sfida: uno su tutti Gerard Piqué. Il difensore blaugrana ha protestato col direttore di gara Undiano Mallenco per quanto accaduto sul terreno di gioco… ma non solo!

“PARLATE! PARLATE!” – Fatta la voce grossa con l’arbitro per il mancato giallo al capitano del Real, Piqué non è rimasto… con le mani in mano! Uscendo dal campo, il centrale del Barcellona si è rivolto al pubblico avversario simulando a più riprese con le mani un gesto come a dire: “Parlate! Parlate!”. Ma la frustrazione del giocatore blaugrana è comprensibile considerate tutte le volte in cui è stato beccato dal pubblico avversario (praticamente ogni volta che ha toccato il pallone come riporta Marca). La conseguenza di un rapporto diventato sempre più teso dopo le ultime dichiarazioni del difensore

ANCHE IN COPPA – I tifosi del Real avevano beccato Piqué anche nel Clasico valido per la semifinale di ritorno della Coppa del Re sempre al Bernabeu, presi anche dalla frustrazione per la durissima sconfitta incassata dalla formazione di Solari che ha significato l’eliminazione dal torneo. Quella volta sono volati cori pesanti nei confronti del centrale: dal più classico “Piqué, figlio di p*****a” a un attacco alle idee politiche del difensore con “Piqué b******o, la Spagna è la tua nazione!”. Per non parlare dei continui attacchi alla moglie Shakira e al figlio della coppia… e per i prossimi Clasicos la musica non sembra affatto destinata a cambiare!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy