Pinamonti: “Segnare alla Juve è una emozione forte. Inter? Penso solo a finire il campionato”

Pinamonti: “Segnare alla Juve è una emozione forte. Inter? Penso solo a finire il campionato”

L’attaccante del Genoa segna un gol alla Juventus che non è bastato ma fa ovviamente piacere

di Redazione Il Posticipo

Pinamonti un gol alla Juventus che non è bastato ma fa ovviamente piacere. L’attaccante del Genoa parla della partita e del gol ai microfoni di sky sport. “Segnare fa bene è un emozione forte ma contro la Juve si può mettere in preventivo che un gol potrebbe non bastare. Mi tengo la soddisfazione personale. Avere la rosa ampia è solo un vantaggio considerando la mole di impegni ravvicinati. Si entra in cinque, dobbiamo farci trovare tutti pronti”.

 FUTURO – Nicola ha tante scelte, ma lui ha un ruolo preciso.  “Non ci sono moduli che preferisco. Io mi sento una prima punta ma sono ovviamente pronto ad adattarmi. Segnare un gol del genere mi dà soddisfazione ed è anche un gol che mi dà fiducia, spero di poter dare un contributo per la lotta alla salvezza. L’Inter? Penso solo a finire a bene il campionato e poi vedremo a che punto sono della mia crescita e con il mio agente sceglieremo il futuro migliore. Mancini? Non lo vedo da tempo, non ho avuto modo di approcciarmi con lui recentemente. Comunque proverò in ogni modo a conquistare la sua fiducia, ma dipende tutto da me”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy