Piatek sette bellezze, ora Batistuta è più vicino e la striscia è già da grandissimo

Altro giro, altro gol: il Genoa, pur perdendo contro il Parma, si gode super Piatek, un calciatore straordinario in grado, al suo esordio in serie A, di scrivere già pagine importanti del nostro campionato e di insidiare i numeri di leggende dell’area di rigore…

di Redazione Il Posticipo

PIATEK

PIATEK

Altro giro, altro gol: il Genoa, pur perdendo contro il Parma, si gode super Piatek, un calciatore straordinario in grado, al suo esordio in serie A, di scrivere già pagine importanti del nostro torneo. Sette partite consecutive in rete da inizio campionato, una prima stagione in A da sogno. Ora l’obiettivo è diventare il primo calciatore della storia del Genoa a essere capocannoniere in serie A. Sembra strano, ma il club di calcio più antico d’Italia non ha mai piazzato un proprio attaccante in cima alla classifica dei miglior marcatori assoluti. Nell’attesa, però, ci sono parecchie soddisfazioni da togliersi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy